video

Visita in provincia di Imperia per l’assessore regionale Simona Ferro che, accompagnata dal collega di Giunta Gianni Berrino e dalla consigliera Veronica Russo, ha incontrato diverse amministrazioni e realtà sportive del territorio.

L’occasione è stata buona per fare il punto sullo stato dello sport e della sua ripartenza con l’accento sul ‘buco’ normativo delle piscine al chiuso per le quali Ferro ha assicurato il proprio impegno spiegando: “Credo che sia giusto attenzionare tutte le realtà dellla Liguria. Ho chiesto un appuntamento alla sottosegretaria Vezzali per capire il perché le piscine al chiuso siano ancora in questo stato”.
Presente come detto anche l’assessore Berrino che ha definito, senza mezzi termini: “Vergognosa”, la situazione autostradale.
“Così è difficile garantire una vita normale alla nostra Regione, ai suoi traffici commerciali e turistici – ha spiegato. È ora di dire basta. Servono tempi certi per i cantieri e che si lavori 24 ore su 24”.
Berrino ha inoltre aggiornato i presenti sull’incontro avuto con il ministro al Turismo Massimo Garavaglia: “Abbiamo chiesto che sia ridotta di un metro la distanza tra un ombrellone e l’altro. Questo permetterebbe di recuperare il 10% di posti in più in una stagione che ci attendiamo popolosa”.

Le interviste complete agli assessori Ferro e Berrino nel videoservizio di Riviera Time.

Articolo precedenteTennis, Sonego elimina Mager dagli Internazionali d’Italia con un doppio 6/4
Articolo successivoTerremoto nella Sinfonica di Sanremo, si dimette il presidente Emanueli. Nuovo Cda con Chicca Dedali, Federico Carion e la confermata Claudia Lolli