L’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola e l’assessore ai Lavori pubblici Giacomo Giampedrone hanno effettuato un tour in provincia di Imperia per verificare lo stato avanzamento lavori in vari cantieri di opere finanziate con fondi regionali. Ieri mattina si sono recati a Dolcedo per effettuare due sopralluoghi, uno nell’area in cui, grazie ai fondi di Regione Liguria, si sta realizzando un progetto di rigenerazione urbana ed edilizia sociale, che ha ricevuto un finanziamento di euro 194.190,00.

L’altro nel luogo dove sorgerà il nuovo plesso scolastico, che sarà realizzato grazie ad un finanziamento regionale di Euro 2.144.000,00. Successivamente gli Assessori Marco Scajola e Giacomo Giampedrone si sono recati a San Lorenzo al Mare, dove hanno effettuato un sopralluogo lungo il tratto di pista ciclabile finanziato con il fondo strategico regionale. Gli assessori Scajola e Giampedrone, inoltre, si sono confrontati con l’amministrazione comunale sul progetto di completamento della pista ciclopedonale. Durante l’incontro è anche stato fatto il punto sull’iter relativo alla costruzione del nuovo edificio che ospiterà la scuola dell’infanzia, grazie al contributo regionale di circa 2 milioni di Euro.

La tappa successiva è stata Bordighera per un confronto con l’amministrazione comunale in merito al completamento della pista ciclopedonale. Infine, gli assessori Scajola e Giampedrone si sono recati a Vallecrosia, dove hanno effettuato un sopralluogo all’area della foce del Rio Verbone per valutare alcuni interventi per la messa in sicurezza del torrente e sulla pista ciclopedonale per verificare lo stato avanzamento lavori dell’opera. Gli amministratori regionali e quelli comunali si sono confrontati, inoltre, sul nuovo edificio scolastico, destinato ad una nuova scuola dell’infanzia, che sorgerà grazie ad un contributo regionale di 2 milioni di Euro. 

“Una giornata intensa sul territorio, insieme al collega Giampedrone” – afferma l’assessore regionale Marco Scajola – “in cui abbiamo constatato lo stato di avanzamento lavori di opere importanti per il Ponente, confrontandoci con le amministrazioni locali. L’edilizia scolastica è fondamentale per il benessere e la sicurezza dei nostri ragazzi, degli insegnati e degli operatori scolastici. Abbiamo investito oltre 6 milioni di euro per la realizzazione di nuovi edifici scolastici a Dolcedo, San Lorenzo e Vallecrosia. La pista ciclopedonale è un elemento fondamentale per la riqualificazione del territorio, per aumentare l’attrattivitĂ  turistica ed incentivare la mobilitĂ  sostenibile. Stiamo lavorando al progetto ambizioso della ciclovia tirrenica: un’unica pista ciclopedonale che da Ventimiglia arriva a Roma, un’opera importante per tutta la Liguria.”

Conclude l’assessore Giampedrone: “Abbiamo visitato cantieri aperti che vogliono dire cinque anni di impegno da parte della Regione, che ha lavorato al fianco dei sindaci e delle amministrazioni locali. Lavori che riguardano vari aspetti del nostro territorio, ma tutti volti a migliorare la  qualità di vita dei cittadini ed aumentare l’attrattività dal punto di vista turistico. Gli incontri svolti sono stati costruttivi, abbiamo fatto il punto delle opere in corso e ne sono state proposte di nuove, in un’ottica di lavoro sinergico tra Enti.”

Articolo precedenteCarenza di segretari comunali in Liguria, FdI presenta un odg in Regione. La consigliera Veronica Russo: “Il 58% dei Comuni è senza”
Articolo successivoAutostrada Ventimiglia-Genova in tilt, lo sfogo del consigliere vallecrosino Perri: “Gravi incidenti ogni giorno, Governo e gestore intervengano”