Sabato 14 aprile, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, a Villa Boselli di Arma di Taggia, si terrà un incontro pubblico e gratuito per far conoscere l’esperienza dei gruppi di Auto Mutuo Aiuto (A.M.A.).

“Si tratta di una forma di sostegno utile, ma ancora poco conosciuta sul territorio” spiega Simona Bottino, presidente dell’Associazione S.I.A.M.A. Onlus (Siamo Insieme per Auto Mutuo Aiuto) – per chi si trova ad affrontare una grande difficoltà della vita, come un lutto, una separazione, una dipendenza etc. Quante volte sarà capitato di avere qualcuno a noi vicino che sta attraversando questi tipi di sofferenza e vorremmo essergli utili, ma non sappiamo cosa consigliargli? I gruppi AMA potrebbero offrire un’importante opportunità per aiutarlo ad affrontare costruttivamente il problema e ritrovare un proprio personale benessere. Sempre più ci si sta rendendo conto che aiutare le persone a recuperare la loro salute, proprio intesa come benessere psico-fisico-sociale, non sia un compito che può essere affidato esclusivamente al settore sanitario, pertanto iniziative come queste dimostrano quanto la collaborazione tra Istituzioni e Volontariato possa offrire servizi migliori ai cittadini”.

L’incontro servirà per sensibilizzare la cittadinanza a questi temi, spiegando di cosa si occupano i gruppi, del percorso che è stato fatto finora a livello territoriale e portando testimonianze dei partecipanti a vari gruppi già attivi sul territorio.

In quest’ottica, il Comune di Taggia, avendo riconosciuto la valenza relazionale dei gruppi di Auto Mutuo Aiuto, sostiene l’attività dell’associazione S.I.A.M.A. Onlus patrocinando questo evento e partecipando con alcuni dei suoi rappresentanti.

Una fattiva collaborazione è presente da diversi anni anche con l’ASL 1 Imperiese; durante l’incontro infatti interverrà anche la d.ssa Anna Vio. Al termine dell’incontro a tutti i partecipanti sarà offerto un piccolo rinfresco.