stazione arma taggia

Il centro vaccinale presso la stazione ferroviaria di Taggia si ingrandisce: grazie alla sinergia tra Rfi, Regione Liguria e Asl1, in un grande parcheggio adiacente all’hub verrà allestita la somministrazione di vaccini nel metodo “drive”.

La nuova struttura sarà operativa entro la fine della prossima settimana, visto che è in fase di acquisizione il materiale, dai container alle tende. La location sarà pertanto organizzata come un “drive through”, ossia con una postazione di anamnesi seguita da tre postazioni (che diventeranno quattro a regime) per vaccinare i cittadini direttamente in auto. Si partirà con la vaccinazione dedicata alle persone diversamente abili, quindi un percorso per loro più agevole ed efficiente.

È bene sottolineare che sarà predisposta una zona ad hoc, in cui le persone appena vaccinate potranno sostare con la propria auto, per la necessaria osservazione di 15 minuti prevista dalle procedure di sicurezza.

Articolo precedenteSciopero del trasporto pubblico locale per domani, 26 marzo
Articolo successivoVentimiglia: 684mila euro al Comune per l’immigrazione. Di Muro: “Domani incontrerò il sindaco per discutere sull’uso di queste risorse”