[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/231043401″]“Un’estate più che positiva”. È questo il primo bilancio di Confcommercio sull’estate a Taggia superato il giro di boa di Ferragosto.

“Sono da segnalare ottime presenze e il ritorno degli stranieri, soprattutto francesi,” spiega Massimo Giuffra, presidente di Confcommercio Arma-Taggia.

Giuffra ha anche commentato le affermazioni di Alessio Contolì, presidente cittadino di Confesercenti, che ieri sulla stampa lamentava la chiusura di alcune attività commerciali alle 18.00.

“Personalmente attività che anche in periodo estivo chiudono alle sei di pomeriggio ne vedo poche. Ha ragione, però, sul fatto che bisognerebbe cambiare gli orari. Aprire più tardi nel pomeriggio e restare aperti la sera: è questo l’obiettivo,” spiega Giuffra.

Articolo precedenteGuerrino, il bagnino rubacuori del Golfo Dianese
Articolo successivoVentimiglia, lotta al degrado: 12 Daspo e 100 rimozioni di auto nel mese di agosto