Bilancio positivo della Polizia Municipale di Diano Marina per l’operazione Spiagge sicure, iniziata il 15 luglio e conclusasi il 15 settembre. L’iniziativa è stata avviata a livello nazionale dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini, per combattere l’abusivismo commerciale e la contraffazione. Il ministero dell’Interno nel trarre il bilancio dell’operazione Spiagge sicure, ha inserito nel video ufficiale anche alcuni scatti di interventi della Polizia locale di Diano Marina.

Per l’operazione, Diano Marina ha ricevuto un contributo ministeriale di 31 mila euro, impiegato per l’acquisto e il noleggio di attrezzature, l’assunzione di due agenti stagionali e per il pagamento di straordinari al personale.

Soddisfazione da parte del comandante Daniela Bozzano che comunica i risultati ottenuti durante il periodo estivo. A partire dalle 64 contestazioni di illecito amministrativo e penale, al sequestro di quasi ventimila pezzi, per un totale di oltre 86 mila euro di controvalore.

A questo si aggiungono sanzioni elevate per infrazioni al codice strada e verifiche per affitti in nero.