“In questo periodo di difficoltà ho deciso di dare così il mio contributo alle Aziende della nostra Città, condividendo con voi un progetto che spero sarà gradito e sviluppato col sostegno di tutti.”

Con queste parole inizia il post sulla propria pagina facebook da parte della fotografa e videomaker sanremese Giulia Russello che ha deciso di mettere a disposizione la propria professionalità verso quelle attività che hanno deciso di aprirsi alla consegna a domicilio.

L’abbiamo raggiunta via Skype per farci raccontare la sua idea.

La mia è stata un’iniziativa libera, ci tengo a precisarlo, non ho infatti accordi con nessuna attività. Una sera mi sono fatta recapitare degli hamburger da un’attività locale e vedendoli e avendo il set pronto mi son detta perchè non farci delle belle foto di marketing.

Da quel momento l’idea di poter condividere le foto con tutti e inviarle all’azienda in questione per dargli una mano a livello pubblicitario e allargare l’iniziativa anche ad altre attività. Ogni settimana ordinerò da un’attività e scatterò tre foto che poi invierò all’azienda, condividerò, e inviterò chi segue la mia pagina a condividere a sua volta per dare visibilità all’attività stessa.”

Un gesto che spera possa coinvolgere anche altri professionisti sanremesi come lei stessa ci racconta: “Sarebbe bellissimo se magari anche un grafico, un videomaker o altri mettessero a disposizione la propria professionalità, senza svendersi chiaramente, ma in un reciproco aiuto, fare rete in un momento di difficoltà. Sto ricevendo parecchi contatti da colleghi per partecipare e attività anche lontane da quello che pensavo, come scrittori.”

Infine da fotografa come stai vivendo il momento?

All’inizio di sconforto, come molti lavoriamo con gli eventi e la stagione estiva è un punto di domanda, ora ho in parte metabolizzato e sto cercando soluzioni. È un cambiamento e dovremmo fare sacrifici, ma può essere un’opportunità per i lavoratori del mio settore a migliorarsi e aggiornarsi.”

Nel video l’intervista a Giulia Russello