Ponte Morandi

Alle offerte raccolte domenica sera durante il concerto benefico dell’ultima serata di Unojazz Sanremo, che verranno versate sul fondo istituito da Banca Carige, si aggiungono 40.000€ come donazione da parte di Unogas Energia, come voluto dal Presidente Walter Lagorio e dall’Amministratore Delegato Fabio De Martini.

Unogas Energia ringrazia tutti coloro che hanno raccolto l’appello di Unojazz Sanremo, partecipando all’evento benefico. Un grazie anche agli artisti che si sono esibiti sul palco domenica sera, rendendo possibile questo gesto concreto di solidarietà verso coloro che sono rimasti colpiti dal drammatico crollo del Ponte Morandi a Genova.

Articolo precedenteImperia, a sole due settimane dall’apertura “fuori servizio” due ascensori su tre
Articolo successivoVendita quote autostrada. Abbo: “Considerare la liquidazione”