Lentamente ma inesorabilmente la campagna di vaccinazione contro il Covid si estende anche nel nostro ponente ligure, rispettando le prioritĂ  indicate dal Governo.

Un gran numero di operatori sanitari della residenza per anziani Julia, facente parte del gruppo Emera sorta a Sanremo quasi un anno fa, si è sottoposto alla vaccinazione offrendo un duplice messaggio positivo: quello del rispetto e protezione nei confronti degli ospiti della struttura di via Borea a ridosso dell’ospedale matuziano, e quello della speranza di sconfiggere questo nemico invisibile e letale per poter tornare ad una sorta di normalità.

Tra i primissimi a dare il buon esempio sono stati il direttore sanitario Dott. Dhia Al Kaffaf e la direttrice della residenza per anziani Paola Bonati che vediamo nelle foto mentre si sottopongono alla vaccinazione. Nelle altre foto il gruppo degli operatori sanitari vaccinati e alcune immagini della splendida residenza per anziani aperta un anno fa a Sanremo, seconda sede del gruppo francese Emera in Italia dopo quella di Torino.

Articolo precedenteInflazione 2020, Coldiretti: “Prodotti alimentari nel carrello aumentati dell’1,3%”
Articolo successivoCoronavirus: 196 nuovi positivi in Liguria, 32 in Asl 1