Ieri i Carabinieri della stazione di Sanremo sono intervenuti per sventare un tentativo di occupazione abusiva in un alloggio di edilizia residenziale pubblica in città. L’assessore regionale all’Edilizia Marco Scajola e Antonio Parolini, Amministratore Unico di A.R.T.E. Imperia intervengono per ringraziare dell’intervento le Forze dell’Ordine.

L’assessore Scajola afferma: “Ringrazio i Carabinieri della stazione di Sanremo che sono intervenuti tempestivamente per bloccare l’occupazione abusiva di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica. Il supporto delle Forze dell’Ordine è fondamentale per la gestione di situazioni di illegalità come quella accaduta ieri.”

“La situazione di criticità e disagio che colpisce la nostra realtà, ci vede spesso testimoni di azioni disperate che non possono però essere subite. Il mantenimento della legalità ed il rispetto delle regole sono principi indiscutibili a cui tutti dobbiamo attenerci. L’azione amministrativa di ARTE si fonda su normative ben definite che prevedono iter precisi a garanzia di tutti gli aventi diritto, il supporto offerto in questa specifica circostanza dalle forze dell’ordine è stato determinante al fine di mantenere il bene e destinarlo a chi, rispettando le regole, ne ha maturato il diritto.”

Afferma Antonio Parolini, che conclude: “Esprimo così la mia gratitudine a chi ogni giorno si adopera per garantire la sicurezza di tutti i cittadini manifestando riconoscenza per il prezioso supporto che, quotidianamente, ci viene dato”

Articolo precedenteUna “nuova riva” per Riva Ligure: 4,4 milioni di euro per le spiagge e il litorale del paese
Articolo successivoVentimiglia, tentano di rubare alcolici e aggrediscono i Carabinieri: arrestati due stranieri in stato d’ebbrezza