Sanremo, sopralluogo alla frana di strada Valloni Tasciaire: lavori di massima urgenza

Nuovo sopralluogo questa mattina a Sanremo in zona San Pietro dove ieri a causa del maltempo è franata una porzione di strada Valloni Tasciaire.

Al sopralluogo erano presenti i tecnici del Comune di Sanremo, insieme all’ingegnere Danilo Burastero, la Polizia Municipale e l’Assessore Costanza Pireri.

Il crollo del tratto della strada si è verificato intorno alle ore 6 di domenica mattina e una cinquantina di famiglie sono rimaste isolate. Tempestivo è stato l’intervento dei tecnici e di Amaie Energia che ha ripristinato le condotte idriche per far tornare l’acqua nelle abitazioni rimaste isolate.

“Questa mattina abbiamo fatto un nuovo sopralluogo con i tecnici, gli ingegneri e i geologi per verificare lo stato della frana per iniziare subito ad essere operativi ed affidare i lavori in massima urgenza“, commenta l’Assessore Costanza Pireri.

I tecnici stanno anche valutando la possibilità di una strada alternativa da utilizzare in caso di emergenza per non confinare nelle loro abitazioni le famiglie. Al momento la strada è chiusa al traffico veicolare e per permettere agli abitanti di transitare è stato ricavato un piccolo passaggio pedonale. Intanto è stato anche allestito un presidio notturno della Polizia Municipale che monitorerà e sorveglierà la zona della frana.

“La frana è piuttosto ampia e occorrono lavori particolari di consolidamento e quindi non saranno sicuramente a brevissimo ma saranno assolutamente affidati con la massima urgenza. Chiaramente i tempi tecnici ci sono”, conclude l’Assessore.