video

Ufficiale: si torna alla Pascoli. Gli alunni della scuola media di Sanremo hanno fatto oggi il proprio rientro tra i banchi nella storica sede di corso Cavallotti, dopo aver trascorso diversi mesi all’interno dei moduli prefabbricati installati sulla passeggiata Trento Trieste.

Presenti per la speciale occasione il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri e gli assessori comunali Costanza Pireri e Massimo Donzella. I tre, accompagnati dalla dirigente scolastica della Pascoli Anna Maria Fogliarini, hanno fatto un sopralluogo all’interno della rinnovata scuola per la quale sono stati investiti circa 800mila euro.

Un istituto che ospita 300 studenti sanremesi: “Sono contento che oggi i ragazzi siano tornati – dice il primo cittadino. Abbiamo lavorato qui e rimesso a posto tutto l’istituto, allo stesso tempo abbiamo spostato le altre scuole in valle Armea con un’operazione che ritengo straordinaria”.

Ovviamente soddisfatta anche la preside: “Riapriamo per la totalità delle 14 classi e per 300 ragazzi. Abbiamo lavorato assiduamente e in piena sinergia. Un lavoro complesso svolto a tempo di record”.

“È stato un anno difficile. La soluzione dei moduli, per quanto osteggiata all’inizio, ha poi dato un buon risultato, ma questa è una scuola che può accogliere al meglio i ragazzi nel loro percorso di formazione”.

Dalla passeggiata Trento Trieste verranno dunque rimossi i moduli suddetti dando spazio a un nuovo cantiere riguardante i tubi del Roja: “Questo è un tema urgente e importante – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Donzella. Si tratta di lavori indispensabili per la prossima estate, a giorni inizieranno”.

Articolo precedenteSanremo: il punto della situazione covid-19 a casa Serena
Articolo successivoAlbero caduto sulla stada tra Langan e Colle Melosa: si attende lo sgombero nelle prossime ore