mercato sanremo riapertura

Non c’è pioggia che possa fermare la voglia di ripartire dei commercianti ambulanti di Sanremo. 

Nonostante il maltempo riaprono i mercati rionali: oggi a San Martino nella tradizionale posizione e quello di piazza Eroi che si è spostato nell’adiacente piazza Muccioli

A poter riprendere l’attività secondo l’ordinanza sindacale firmata ieri dal sindaco Alberto Biancheri sono esclusivamente i banchi degli alimentari. Si riparte però con le regole ferree necessarie in questa situazione di emergenza sanitaria:

  • distanziamento tra i banchi e le attrezzature di vendita degli operatori di almeno 5 metri uno dall’altro;
  • messa a disposizione dei clienti, a cura degli operatori, di idonee soluzioni idroalcoliche per le mani e di guanti “usa e getta”;
  • obbligo di utilizzo di mascherine e guanti sia da parte degli operatori che da parte della clientela;
  • onere per gli operatori di vigilare sul rispetto delle misure di distanziamento interpersonale di almeno un metro da parte dei clienti e del divieto di assembramenti.

“Ripartiamo con entusiasmo, nonostante il maltempo. Sabato torniamo e speriamo nel sole e un po’ più di movimento,” afferma Sergio Giraudo, commerciante ambulante di piazza Muccioli.

Nonostante il periodo difficile c’è quindi la speranza di riprendere piano piano con l’attività, tornando a una vita il più possibile normale.

“Forse non sarà mai come prima, ma lo speriamo comunque. Se tutti cominciamo ad usare un po’ di buon senso, indossando le mascherine, i guanti, rispettando le norme, sono sicura che potremmo ritornare a vivere,” commenta Vilma Marchitto, commerciante ambulante del mercato di San Martino.

“Ringraziamo l’amministrazione di Sanremo, così come quella di Ospedaletti, Taggia e Imperia. Speriamo si possano riprendere i mercati anche negli altri comuni del Ponente, a Bordighera e Ventimiglia,” aggiunge Giraudo.

A partire da oggi, quindi, i mercati si svolgono a Sanremo il martedì e sabato mattina in piazza Muccioli e a San Martino; il mercoledì e il venerdì alla Foce; il sabato solo per il “Farm market” sulla pista ciclabile all’altezza di corso O.Raimondo/via Fiume.

Nel video servizio a inizio articolo, Riviera Time ha raccolto le testimonianze di alcuni commercianti nel primo giorno di riapertura dei mercati dopo circa due mesi di stop totale a causa dell’emergenza coronavirus.