Sono stati denunciati per inottemperanza al foglio di via tre cittadini di nazionalità rumena che stazionavano frequentemente nei pressi di un supermercato nel rione Foce chiedendo l’elemosina con atteggiamenti molesti.

I tre erano stati raggiunti dal provvedimento di allontanamento della Questura lo scorso 22 febbraio ed erano anche stati precedentemente denunciati dalle autorità per rissa.

Analogo provvedimento è stato adottato 15 giorni fa dalle autorità preposte nei confronti di altre due persone che stazionavano invece nei pressi di corso Garibaldi.

Articolo precedente1984 – Un monumento per la strage di Torre Paponi
Articolo successivoImperia approva il bilancio di previsione, Capacci: “Prosegue l’opera di risanamento”