mascherine

A partire da questa mattina, l’Associazione Civiltà Liberale sarà nuovamente attiva nella distribuzione di 250 mascherine chiururgice a 3 veli (che si vanno ad aggiungere alle altre 200 donate alla popolazione sanremese a partire dal mese di Marzo).

Le suddette saranno così destinate:

• 50 mascherine all’Ospedale Borea di Sanremo e nello specifico agli operatori dell’impresa di pulizia ospedaliera;

• 100 mascherine ai commercianti del Mercato Annonario, consegnate sul posto dal Presidente di Civiltà Liberale Alessandro Condò e dal Segretario Michele Di Benedetto;

• 100 mascherine a tutti i commercianti del Comune di Sanremo: la base di distribuzione sarà “Il Fornaio Saraceno” di Vincenzo Silvestri (socio e membro del direttivo di Civiltà Liberale) sito in Via De Benedetti, 41 – Sanremo. 

I dispositivi di protezione personale per evitare il diffondersi del contagio da Covid-19 saranno consegnati fino ad esaurimento scorte. 

Articolo precedenteDiano Marina, da lunedì riaprono i cimiteri. Za Garibaldi: “Affluenza limitata e rispetto delle normative vigenti per il coronavirus”
Articolo successivo“Primo Maggio Solidale”: domani alle 17 il concerto in diretta su YouTube organizzato dalla Rete Solidale Sanremo