Sanremo, dopo gli scontri a Napoli il ‘Movimento Imprese Italiane’ annuncia nuova manifestazione: “No coprifuoco, no lockdown”

Con un messaggio sui social media il ‘Movimento Imprese Italiane’ (nato a Sanremo) annuncia la volontĂ  di scendere in piazza e protestare contro il coprifuoco e l’eventualitĂ  di nuove restrizioni per contenere il dilagare del Covid-19.

Nei prossimi giorni, si legge nel post pubblicato ieri notte, verrĂ  resa nota la data e il luogo della manifestazione. “Preparatevi, tenetevi pronti uomini liberi d’Italia, commercianti, imprenditori, professionisti, autonomi, lavoratori,” dichiarano.

La decisione di una nuova manifestazione a Sanremo arriva in concomitanza con i disordini a Napoli che hanno visto veri e propri scontri tra i manifestanti e le forze dell’ordine. Durante le proteste è stata inoltre aggredita la troupe di SkyTg24.

Ieri sera il Questore di Napoli Alessandro Giuliano ha dichiarato: “Questa sera abbiamo assistito a veri e propri comportamenti criminali verso le forze dell’ordine. Nessuna condizione di disagio, per quanto umanamente comprensibile, può in alcun modo giustificare la violenza.”

Diversi i commenti e i post sul gruppo Facebook del movimento sanremese che sembrerebbero inneggiare alla violenza. Messaggi di rivolta contro la “dittatura sanitaria” e la “farsa mondiale”.

Articolo precedenteScatta l’ora solare, Coldiretti: “In soccorso arriva il menĂą salva sonno: battere il jet lag con prodotti locali e di stagione”
Articolo successivoImperia, conclusi i concerti dell’orchestra “Note Libere” per le vittime del Covid e le loro famiglie: i ringraziamenti degli organizzatori e del presidente di Ineja, Marco PodestĂ