Sanremo, centinaia di studenti in corteo per il "Fridays for Future"

Anche a Sanremo questa mattina centinaia di studenti si sono uniti allo “Sciopero Globale per il Futuro”, che coinvolge migliaia di città in tutto il Mondo.

Oggi, venerdì 15 marzo, gli studenti di tutto il mondo scioperano per chiedere ai governi maggiore tutela per l’ambiente e una politica ambientale che sia in grado di far fronte ai problemi climatici.

Lo sciopero, ribattezzato “Fridays for Future”, segue le orme di una giovane attivista svedese, Greta Thunberg, che a soli 16 anni si è fatta promotrice della lotta contro il cambiamento climatico. Ogni venerdì infatti la ragazza salta la scuola per manifestare a tutela dell’ambiente.

“Noi vogliamo un mondo migliore” è il grido degli oltre 200 studenti che hanno sfilato questa mattina per le vie del centro di Sanremo. Il corteo ha attraversato tutta via Matteotti ed è terminato nella centrale piazza Colombo.

Tanti i cartelloni preparati dai ragazzi che recitano frasi e slogan come “Noi siamo con Greta”, “La Terra è un paradiso, l’inferno è non accorgersene”, “Save The Earth” e “Anche i dinosauri pensavano di aver tempo”.