Sale la febbre per il 67° Festival della canzone italiana. Manca infatti ormai pochissimo all’apertura del sipario del teatro Ariston.

Gli ultimi vip stanno arrivando e la città è ormai pronta ad accoglierli al meglio con eventi, mostre e musica sui vari palchi che saranno montati in giro per le vie del centro.

Intanto sono già iniziate le scommesse per il vincitore. Ognuno ha il suo cantante preferito,  ma ormai da giorni i bookmakers danno certa la vittoria di Fiorella Mannoia.  Le quote Snai danno, infatti, la cantante romana a 3,50 euro.

Dietro la Mannoia, Al Bano e Sergio Sylvestre dati 1 a 6. Gli sfavoriti, invece, sono Clementino e Samuel dati 1 a 50.

C’è quindi, chi sta già puntando un all-in secco, ma Fiorella Mannoia ci tiene a sottolineare che è stufa dei pronostici. “È da quando è uscito il mio nome, ben prima di aver sentito la canzone, che tutti mi assegnano la vittoria,” spiega. “Faccio gli scongiuri – prosegue la cantante -, ma non vorrei entrare papa e uscire cardinale.”