Un partita tesa con i nervi a fior di pelle, anche per alcune contestate decisioni dell’arbitro.

    Era il 2002 e sul Comunale di Sanremo la squadra di casa conduceva 1 a 0. Nel secondo tempo l’arbitro concede il calcio di rigore a favore del Voghera e verso la fine del match l’arbitro estrae il cartellino rosso contro la Sanremese. Gli ospiti non non riescono comunque a vincere nonostante il vantaggio numerico sul campo.

    Riviviamo quei momenti.