video
02:44

Il Comune di San Bartolomeo al Mare prosegue negli investimenti volti a migliorare il proprio patrimonio di edifici scolastici. Siamo andati a vedere come proseguono i lavori di adattamento di spazi, ambienti e aule del terzo piano dell’edificio scolastico di via Conti, sede della scuola secondaria di primo grado “Giuseppe Agostino Roggerone”.

“Un lavoro indispensabile – ci conferma il sindaco Valerio Urso – ci eravamo impegnati per ottenere le risorse anche con i fondi comunali necessari; ottimizzare e continuare a investire nella scuola è un obiettivo primario”.

I lavori hanno la finalità di adattare gli spazi inutilizzati del terzo piano dell’edificio scolastico per realizzare due ampie aule, i servizi igienici e tutte le dotazioni di sicurezza necessarie per migliorare lo svolgimento in sicurezza dell’attività didattica in presenza.

Per questo intervento è previsto un investimento dell’importo complessivo di Euro 252.550, di cui 200.000 sono finanziati dal Ministero dell’Istruzione e 52.550 dal Comune.

In un secondo tempo, verrà realizzato il refettorio, oltre agli spazi di servizio per la distribuzione del pranzo. “Entro l’anno scolastico prossimo puntiamo a consegnare ulteriori spazi, investiamo molto in ciò che crediamo sia la base per il futuro”.

Articolo precedenteLa Confartigianato Imperia apre le iscrizioni al corso antincendi
Articolo successivoMeteo, prolungata l’allerta gialla per temporali sul centro-levante ligure