San Bartolomeo al Mare, nuova pista per pattinaggio a rotelle con sindaco Valerio Urso

Una pista di pattinaggio a rotelle a San Bartolomeo al Mare. Un investimento importante per dare sfogo ai tanti atleti, giovani e meno giovani, che praticano questo sport nel territorio comunale. Una scelta coraggiosa dato che la pista è stata costruita sugli ormai ex campi da tennis, anche se il sindaco Valerio Urso non la pensa così.

“Più che coraggiosa è stata una scelta doverosa – dice il primo cittadino. I campi da tennis erano ormai praticamente in disuso. Abbiamo invece interpretato l’impegno e l’utenza di diverse associazioni di pattinaggio a rotelle del territorio. Quindi abbiamo deciso di investire in maniera importante sull’ex sedime del tennis per sviluppare questo progetto brillantemente realizzato dalle ditte incaricate. Abbiamo già avuto i primi riconoscimenti dalla Federazione Italiana, la pista potrà infatti sviluppare anche gare di livello nazionale”.

A gestire l’impianto sarà la società sportiva ASD Roller Skate Andora, che si è aggiudicata l’apposito bando: “Nel giro di una settimana, non di più, la società vincitrice dell’appalto potrà iniziare la propria attività – spiega Urso”.

Da aggiungere che la pista, collocata tra via Fornace e via Roma, ha dimensione di 20 metri per 40, con balaustra a norma, area tecnica di pertinenza per i giudici e lo staff delle squadre partecipanti, una zona per gli spettatori. Infine l’area è recintata, è stato rifatto tutto l’impianto elettrico con illuminazione a led ed è stato realizzato l’impianto di diffusione sonora.