san bartolomeo al mare

Il mercato ambulante settimanale di San Bartolomeo al Mare sarà aperto da domani, lunedì, e sino a nuove disposizioni, a tutte le categorie merceologiche e riprenderà quindi le sembianze della normalità, pur dovendosi attenere, commercianti e consumatori, alle disposizioni di distanziamento e di sicurezza dovute all’emergenza sanitaria in corso.

In particolare occorrerà:

  • mantenere la distanza minima, tra un banco e l’altro, di almeno 1,00 mt;
  • mantenere almeno un metro di distanza sociale tra operatori e clienti e fra clienti;
  • che ogni titolare di concessione segni a terra – con gesso non indelebile – davanti al proprio banco, nel rispetto della distanza sociale di cui sopra, due/tre segni indicativi – di mt 1,0 – destinati a chi attende il proprio turno, distanziati di almeno un metro dai due lati del proprio posteggio;
  • la mascherina protettiva e i guanti per gli operatori;
  • la mascherina protettiva per i clienti;
  • mettere a disposizione della clientela un contenitore di disinfettante per le mani;
  • l’esposizione di un cartello, presso ogni banco, ben visibile con le prescrizioni di cui alla presente ordinanza;
  • per le attività con maggiore afflusso, l’obbligo di mettere a disposizione della clientela un distributore di ticket elimina code;
  • l’obbligo per ogni operatore mercatale di evitare in ogni modo assembramenti nell’area antistante la propria attività commerciale, segnalando all’organo di vigilanza eventuali criticità;
  • il divieto per i clienti di toccare i generi alimentari esposti che potranno essere manipolati unicamente dagli operatori e l’obbligo di corretto utilizzo dei guanti da parte degli operatori nel maneggio dei generi alimentari;
  • posizionare nell’area del mercato cartelli per informare la clientela sui corretti comportamenti. 

Il mercato settimanale si svolge in Piazza Andrea Doria a San Bartolomeo al Mare. Orario di inizio ore 7:30 per i concessionari dei posteggi, alle ore 8:00 per la spunta. Apertura al pubblico a seguire. Polizia locale e Protezione Civile vigileranno affinché vengano rispettate le disposizioni.

Articolo precedenteTaggia apre un conto per le donazioni, Conio “Sempre più famiglie in difficoltà a causa del Covid”
Articolo successivoPronta l’ordinanza regionale, Toti: “Ecco tutte le riaperture. In Liguria da domani anche palestre”