video
play-rounded-outline
04:04

A San Bartolomeo al Mare continua la Fiera della Candelora – Arti & Sapori della Rovere. L’evento è caratterizzato da 5 aree tematiche che animano le vie di circa un terzo dell’abitato cittadino. Commercio ambulante di ogni genere, piazza dei sapori, area street food, zone destinate a animali, artigianato, piante e hobbistica vedranno fino a domani migliaia di persone camminare tra i banchi più caratteristici.

Riviera Time ha intervistato alcuni dei suoi protagonisti della tradizionale manifestazione.

“Questo luogo è carico di storia, la mansio testimonia la vocazione della città di ospitalità”, ha esordito Lorenzo Ansaldo del Museo Civico di Diano Marina.

“Sono riuscita a venire con Margherita a questa fiera, ne sono molto felice perché dietro questo piccolo asinello c’è un grande progetto “, ha commentato Bianca Debernardi, dell’Asineria di Cervo.

Di seguito il programma di oggi:

  • Dalle 14.00 alle 17.00 – “Battesimo della sella a cavallo”- Uliveto adiacente al cortile delle scuole elementari. Con Gli amici del Cavallo di Diano Marina.
  • A partire dalle 14.00- “Guarda, prova, impara”- Cortile scuole elementari – Animazione didattica per bambini (e non solo) a cura dell’associazione Val di Treu.
  • Ore 15.30- Laboratorio didattico “Il mondo dei soldati romani”- Scoprire i segreti della vita quotidiana dei soldati romani; come le legioni si spostavano, dove vivevano e come si addestravano, sperimentando queste esperienze attraverso l’attività di ricostruzione del Museo.
  • Dalle ore 17.00- Intrattenimento musicale con Dj set-Piazza Aurora.

Le interviste complete a Ansaldo, Debernardi, Peaquin e Ferrara nel video-servizio a inizio articolo.