Primo Piano - Salvini a Ventimiglia

Inizia a Ventimiglia la campagna elettorale della Lega per le elezioni regionali di settembre: presenti Matteo Salvini, Edoardo Rixi e Flavio Di Muro. All’evento hanno preso parte circa duecento sostenitori del partito.

“Non c’è bisogno di sondaggi”, dice il leader del Carroccio ai microfoni di Riviera Time, “il centrodestra ha amministrato la Liguria in modo esemplare e vincerà di nuovo. Ventimiglia è una città accogliente e solidale, ma ora è caduta nel caos.”

Rixi invece definisce la città ligure come la “periferia dell’impero” e aggiunge: “La Lega ha fatto un ottimo lavoro, mentre questo governo va cacciato.”

Infine, il giovane deputato Di Muro boccia il governo attuale: “Ci serve un ministro dell’Interno competente, no a Lamorgese, ma è anche colpa di Conte.”

A fine comizio, dopo aver risposto a chi lo contestava “Grazie anche a voi, figli di papà con i fischietti“, Salvini si è dedicato ai propri sostenitori, scattando selfie con essi prima di partire per la prossima tappa, Albenga.

Le interviste integrali e le immagini dell’evento nel video-servizio di Riviera Time a inzio articolo.