[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/216289341″]Rosaria Costa è la vedova di Vito Schifani, agente della scorta del giudice Giovanni Falcone, morto anche lui nella tragica strage di Capaci del 1992. Da quel giorno, ha dedicato la sua vita a parlare di legalità e di lotta alla mafia.

Questi sono stati i temi che ha affrontato anche nell’incontro avuto con gli studenti della scuola Pascoli di Sanremo. Riviera Time l’ha incontrata a margine di quell’incontro. È stata l’occasione per soffermarsi sulle battaglie a lei care e per ricordare, a 25 anni di distanza, il giorno del funerale degli uomini morti nell’attentato. Un funerale in cui prese il microfono e pronunciò alcune parole che scossero gli animi di tutti gli italiani.

Articolo precedenteLa nostra lettrice Rosanna Brun esprime perplessità sul campo soccer di San Bartolomeo al Mare
Articolo successivoBagni Germana, simbolo del turismo di Arma