Sergio Tommasini, Presidente del Coordinamento di Liguria Popolare a Sanremo, esprime la propria soddisfazione per l’accordo, in vista delle prossime regionali, dell’area moderata che vede la partecipazione di Liguria Popolare – movimento civico regionale – e il partito politico nazionale di Forza Italia. 

“Una prima volta per Forza Italia che apre ai movimenti civici condividendo anche la presenza nel simbolo. Un riconoscimento del lavoro svolto sui territori e la vicinanza ai cittadini. Siamo un movimento civico che parte dal basso per costruire una proposta politica nuova, moderata e di prospettiva. A Sanremo, come ex gruppo 100×100, abbiamo fatto al tempo una scelta ponderata che era basata su valori e identità molto precisi. Gli stessi elementi che abbiamo ritrovato in Liguria Popolare e che sono anche parte di Forza Italia. Sono d’accordo con Maurizio Lupi sul fatto che si tratta di un laboratorio per il futuro e concordo con Andrea Costa sul fatto che le diversità aiutano a far crescere un progetto comune. Quindi ben vengano i contributi di tutti. Siamo pronti come Gruppo Sanremese a dare il nostro contributo per un centro-destra forte in Regione Liguria. La continuità amministrativa è fondamentale. Noi ci siamo!”