Lo scorso 11 dicembre è stato finalmente inaugurato il raddoppio ferroviario da San Lorenzo ad Andora: 19 km di binari, 16 dei quali in galleria.

Dopo svariati rinvii e mancate promesse, in pochi erano pronti a scommetterci.

Questo è sicuramente un passo avanti che avvicina la provincia di Imperia al resto d’Italia. Non mancano, tuttavia, alcune problematiche.

A un mese dall’inaugurazione, siete soddisfatti oppure no? Vogliamo sapere la vostra opinione.

Articolo precedenteNiente “idiotes” alle assemblee
Articolo successivoNasce Riviera Time: “È una grande sfida”