video

“Il superbonus sarà prorogato e semplificato”. Con queste parole il premier Mario Draghi ha ufficializzato oggi l’allungamento fino al 2023 dell’incentivo al 110%.

Un contributo dello Stato storico per misura, ma finora utilizzato molto al di sotto delle aspettative complice una burocrazia troppo complessa.

Per saperne di più abbiamo chiesto un parere a un professionista del settore: il commercialista imperiese Antonio Parolini.

Articolo precedenteVentimiglia: la Polizia di Stato indaga sette persone nel weekend della Festa della Liberazione
Articolo successivoIl consiglio regionale approva all’unanimità richiesta di FdI di aprire palestre, piscine e impianti sportivi in zona gialla