effetto farfalla

“Come Associazione Effetto Farfalla, in collaborazione con l’associazione Pigna Mon Amour, siamo lieti di comunicare l’apertura del progetto “Octopus”, un intervento articolato di “prevenzione del disagio genitoriale e di sostegno ai giovani” che si è reso possibile grazie all’aggiudicazione di un bando legato alla destinazione dei fondi 8×1000 della Chiesa Valdese”.

Gli interventi saranno articolati su tre livelli.

Il primo livello è legato all’attualità dell’emergenza coronavirus. La vita delle famiglie è radicalmente mutata nelle ultime settimane. Con la sospensione della precedente e l’esperienza di una nuova quotidianità, genitori e figli si ritrovano a sperimentare una convivenza obbligata e senza pause, che stimola tutti quanti a ridefinire spazi, tempi, qualità delle relazioni. Si tratta di un momento delicato nel quale possono venire alla luce conflitti e vulnerabilità, che aggiungono fatica ad un momento di per sé straordinario e complesso. Altri temi critici riguardanti soprattutto bambini e adolescenti possono essere: gli effetti ansioso-depressivi della distanza dagli amici e dalle solite abitudini; la noia, l’overload di tecnologia, la dis-regolazione dovuta alla sospensione della usuale scansione della giornata. Rispetto all’eccezionalità della situazione, Effetto Farfalla mette in campo i suoi operatori, attivando un servizio di consulenza psicopedagogica gratuita, offrendo ascolto, confronto sulle problematiche citate, opportunità di volgere in positivo e in percorsi costruttivi la crisi che stiamo attraversando. Per accedere al servizio, che in questa fase non può che essere “a distanza” basterà inviare una mail di richiesta all’indirizzo [email protected]. Sarete ricontattati per fissare un appuntamento telefonico o una videochiamata. Sarà possibile ricevere, a seconda della situazione, risposte anche via mail.

Gli altri due livelli di intervento saranno attivati dopo la fine del periodo di emergenza. Ci sarà l’apertura al pubblico di un presidio, un vero e proprio consultorio popolare, all’interno del quale sarà possibile usufruire, con personale specializzato (psicologi, educatori e altri operatori sociali) di consulenze psico-pedagogiche per adulti e minori, laboratori espressivi, incontri di formazione. All’interno del presidio sarà attivo un doposcuola e laboratori musicali gestiti dai volontari di Pigna Mon Amour. Il presidio sarà attivo presso Palazzo Gentili Spinola, in piazza dei Dolori, nella Pigna a Sanremo. Per prenotarsi è necessario inviare una mail all’indirizzo [email protected].

Un ulteriore intervento sarà di comunicazione e di apertura sul territorio. L’equipé specialistica di Effetto Farfalla è disponibile a intercettare i bisogni educativi del territorio e intervenire laddove si possano creare collaborazioni, con istituti scolastici, centri aggregativi, parrocchie, gruppi ludici e sportivi per promuovere iniziative concertate finalizzate a percorsi educativi e di supporto, per adulti e giovani.

“È per noi motivo di orgoglio – comunica l’associazione – e di soddisfazione poter inaugurare un progetto così ambizioso, centrato sulla complessità e sulla fatica dell’educare, e soprattutto concreto, accessibile a tutti, in grado di supportare adulti e giovani nei difficili compiti evolutivi e di supporto alla crescita. Per tutti gli interventi previsti si tratta di un servizio gratuito di sostegno ai giovani, alle famiglie e a tutte le agenzie educative. Segnaliamo anche la pagina Facebook e Google @ProgettoOctopusSanremo.