provincia-imperia

Confermate le giornate di sciopero e il blocco degli straordinari per gli operai incaricati della raccolta rifiuti in Valle Arroscia e Valle Impero. Nessun accordo è stato raggiunto quest’oggi in Prefettura tra i sindacati dei lavoratori e la cooperativa Proteo, a causa delle divergenze sulla situazione contrattuale degli operai.

All’origine dei contrasti, la decisione da parte della cooperativa di non assumere i cinque operatori, già al lavoro per la ditta precedente, con il contratto di riferimento del settore, ma con il contratto delle cooperative sociali.

Nel frattempo i sindaci dei comuni interessati dal servizio hanno chiesto un parere esterno a un legale, per capire la legittimità del percorso di assunzione.