video
03:59

Ieri a Pompeiana si sono solte le selezioni per il campionato italiano di pétanque, evento che si è tenuto nella bocciofila del paese con grande partecipazione sia di iscritti che di volontari che hanno preparato il pranzo per i giocatori. Come ci spiega l’assessore Fabrizio Bucci, il borgo dell’entroterra imperiese vanta una grande tradizione nel gioco della pétanque, la cui “mascotte” è Virgilio Clerici, classe ’28 ed il più anziano giocatore italiano tesserato alla Federazione, con numerose presenze con la maglia azzurra.

Un gran momento quello per la federazione provinciale perché proprio due iscritti, Cocciolo e Rizzi, hanno da poco vinto il titolo mondiale.

Durante la giornata la Federazione ha premiato Virgilio con la maglia della nazionale, un gesto che sancisce la passione per la disciplina e l’esempio di ciò che lo sport dev’essere.