“Siamo molto felici di vedere i primi risultati agonistici ottenuti dalle atlete del Roller San Bart ASD nel corso della fase 1 del Campionato Nazionale UISP a Cairo Montenotte. Sono il frutto dell’attività, anche agonistica, che viene svolta grazie alla nuova pista per il pattinaggio a rotelle, che questa Amministrazione ha voluto realizzare nell’area dell’impianto sportivo SanBart, tra via Fornace e via Roma”.

Il Sindaco Valerio Urso e l’Assessore ai lavori pubblici Davide Salerno hanno voluto così sottolineare i risultati ottenuti da Alice Montana, Sofia Albavera, Vittoria Gaglianone, Ginevra Castellani, Selina Cuppari, Martina Costagrande, dalle loro allenatrici e dirigenti nel corso dell’evento svoltosi alcuni giorni fa, a porte chiuse.

Le premiazioni, causa emergenza emergenza sanitaria, non sono state fatte come di consueto avviene nel Palazzetto di Cairo Montenotte, bensì a San Bartolomeo al Mare.

Articolo precedenteImperia: presentato al Ruffini il nuovo Istituto Tecnico Superiore sull’agroalimentare
Articolo successivoCovid: il contagio è entrato nelle famiglie; babele di vaccini e depressioni in Riviera