Come dicono i giornali, anche questo autunno, precisamente dal 24 al 29 ottobre la circolazione ferroviaria del ponente verrà interrotta, a causa di lavori di ripristino.

    Con ogni probabilità i treni verranno interrotti a Ventimiglia e Arma di Taggia, ma è prevista una linea di bus sostitutivi che copriranno la tratta.

    Questa interruzione è dovuta al fatto che la rete ferroviaria italiana deve rimpiazzare le travi provvisorie del ponte ubicato sulla foce del torrente Borghetto.

    I lavori si potranno dire terminati circa tra due anni, nel mentre la linea ferroviaria verrà sicuramente interrotta in alcuni brevi periodi per permettere l’esecuzione dei lavori.