Ricco calendario, quello del 1 dicembre, ad “I’M Salute”. Nella sala “Mangia piĂą sano” al pian terreno della biblioteca “Lagorio”, in occasione della giornata mondale contro l’Aids, dalle 8.30 alle 12 spazio alla tavola rotonda “P – come prevenzione” con il direttore di Malattie Infettive di Asl1 Giovanni Cenderello e Rachele Pincino, medico di malattie infettive Asl1. A seguire “Educhiamoci all’affettivitĂ  e alla sessualità” con l’educatore di Asl1 Gabriele Buono e con l’ostetrica di Asl1 Chiara Bonavera e la psicologa di Asl1 Francesca Martini “Conosci lo spazio giovani?”

Ci sarĂ  inoltre spazio per la presentazione dello spot sulla prevenzione del tumore al seno a cura dell’Istituto Fermi di Ventimiglia. Dalle 10 alle 13 “Campanelli di allarme per la salute degli occhi di grandi e piccini”: info point con materiale informativo e test autosomministrabili per la salute degli occhi a cura della Fondazione “D.Chiossone” per ciechi ed ipovedenti presso la sala “Conta i passi” al secondo piano. Nel pomeriggio nella sala “Allena la mente” al secondo piano, dalle 15 alle 16 “I’M…nato per leggere…e non solo” con Silvia Bonjean, direttrice della biblioteca civica “L. Lagorio” di Imperia, Carlo Amoretti, direttore distretto sanitario imperiese Asl1 e Stefania Guasco, psicologa Asl1.

A seguire, dalle 17.30 alle 18.30 “Non solo tabacco – sai che ci sono altri tipi di fumo dannosi per i nostri polmoni?” con la pneumologa di Asl1 Antonella Serafini e poi “Cause e rischi delle dipendenze sulla salute mentale” con Roberto Ravera, direttore psicologia Asl1. Invece nella sala “Vivi in Salute” al secondo piano, “Prevenzione dell’ictus e della demenza. Quali sono i campanelli di allarme?” con Carlo Serrati, direttore Neurologia e Centro Ictus Asl1 e direttore Dipartimento Interaziendale di Neuroscienze e Neuroriabilitazione Ponente Asl1 e Asl2.

L’evento è a ripetizione della durata di circa 1 ora e mezza a sessione ed i partecipanti al termine di ciascun incontro potranno effettuare test cognitivi di autovalutazione. E dalle 15 alle 18 sempre al secondo piano nella sala “Conta i passi” “Postura e Salute: prendiamo le misure” dove verranno effettuati uno screening posturale e misurazioni della qualitĂ  del cammino (fino ad esaurimento posti 50 pax) con Alessandro Manelli, responsabile Gestione AttivitĂ  Riabilitative Asl1.