video
02:27

Siamo in compagnia di Barbara Biale, direttrice di Confartigianato Imperia, per parlare del movimento Donne Impresa.

“Si tratta di un movimento d’opinione – spiega – facente parte di Confartigianato che cerca di portare avanti istanze e necessità della donna imprenditrice. In provincia di Imperia tutto è nato ad inizio anni 2000 con un convegno nazionale con la presenza dell’allora Ministro per le Pari Opportunità Stefania Prestigiacomo. A seguito di questo si erano adottate delle norme per gli asili nido aziendali per avere misure a supporto delle donne che lavorano”.

“Spesso le donne che lavorano – continua – devono farsi carico sia del peso lavorativo che familiare, perciò pensare e ottenere misure per l’aiuto alla gestione della famiglia è importante”.

Tanti i programmi per il futuro del movimento: portate avanti le opportunità della donna in campo lavorativo e soprattutto collaborare e riuscire a fare rete con gli altri movimenti a tutela della donna nel territorio.

Articolo precedenteTentano la Monesi Limone con una Tesla in mezzo alla neve, due giovani ignoti bloccati nelle vicinanze del Don Barbera
Articolo successivoIl Giro d’Italia torna in provincia di Imperia, svelata la tappa Sanremo-Cuneo con passaggio in valle Impero e Arroscia