Dieci i giovani chef che si metteranno alla prova davanti ad una giuria di esperti pluristellati. Una sfida che porterà ad individuare i cinque finalisti del Premio Birra Moretti Grand Cru, ideato da Fondazione Birra Moretti con l’obiettivo di promuovere il ruolo della birra nell’alta Ristorazione e valorizzare il talento dei giovani chef under 35.

L’eliminatoria dell’ottava edizione del premio si terrà lunedì 19 novembre a Milano da Identità Golose, primo hub internazionale della gastronomia.

Le ricette saranno valutate in base a determinati e precisi criteri: presentazione del piatto, gusto, originalità, utilizzo dell’ingrediente birra, abbinamento ricetta/birra in accompagnamento, equilibrio generale e cultura birraria.

Tra di loro anche il giovane Samuele Maio, chef del rinomato ristorante imperiese Salvo Cacciatori. 

Lo chef proporrà una ricetta che profuma di Liguria, rivisitando un piatto storico del ristorante: pancia di agnello ripiena di carciofi. La ricetta in gara sarà invece una pancia di agnello con animelle di vitello e chiusa dentro la retina di maiale. 

“Abbiamo deciso di portare questa ricetta perché secondo noi la birra è un elemento unisce tutti e quindi abbiamo voluto scherzare su ciò unendo tre diversi animali molto diversi tra loro ma legati dalla birra”, spiega lo chef.

Soddisfazione anche nelle parole del titolare del ristorante, Enrico Calvi: “Noi siamo passati a livello nazionale nei primi 10 tra 160. Questo già vale il primo premio ma non ci fermiamo qua”, sottolinea.

Dai 10 semifinalisti ne saranno selezionati cinque che accederanno alla finale. Ma per gli eliminati non è tutto perduto perché la propria ricetta – caricata su una piattaforma all’interno del sito www.identitagolose.it – potrà essere votata on-line dal pubblico (dalle ore 9:00 del 26 novembre 2018 alle ore 24:00 del 14 dicembre  2018). La ricetta che avrà ottenuto più voti sarà ripescata e potrà accedere alla finale. Il piatto che otterrà più voti riceverà anche il premio “Voto del pubblico” e il vincitore del concorso si aggiudicherà un premio dal valore di 10mila euro.