Liguria in zona gialla, gli esercenti: "Speriamo nella ripresa. In queste settimane lavorato un 15/20% del normale"

Come annunciato ieri dal governatore Giovanni Toti, la Liguria torna in zona gialla. Lo prevede la nuova ordinanza che sarĂ  firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e che sarĂ  in vigore a partire da domani, domenica 29 novembre.

Una boccata d’ossigeno per gli esercenti liguri, in particolare per quanto riguarda bar e ristoranti che potranno così riaprire fino alle 18 con consumazione sul posto e proseguire con l’asporto fino alle 22. Via libera anche agli spostamenti all’interno della regione e da una regione all’altra se entrambe ‘gialle’.

Questa mattina siamo andati a Imperia per raccogliere le opinioni di alcuni esercenti, divise tra preoccupazioni e speranze per i mesi a venire. Le interviste sono visibili nel video-servizio presente a inizio articolo.