Enrico Carta è un ricercatore naturalista facente parte del gruppo meglio noto con l’appellativo di “Bicknell’s Bad Boys“, ovvero quei giovani ricercatori che grazie al loro lavoro hanno contribuito a una divulgazione dinamica e accattivante del prezioso patrimonio scientifico del botanico Clarence Bicknell.

Enrico si è occupato del rinnovamento della catalogazione della ricca collezione di farfalle presente nel museo, un lavoro ancora in corso concentrato in particolare sui lepidotteri diurni europei.

Ai microfoni di Riviera Time, Enrico ci ha raccontato qualcosa di sé e illustrato in dettaglio le farfalle europee da lui finora analizzate.