Da secoli la bellezza della Liguria attira l’attenzione di pittori, poeti, musicisti da tutto il mondo. La ricchezza delle sfumature dei colori della natura mediterranea da sempre ha affascinato i pittori e i viaggiatori russi di passaggio in questa terra meravigliosa.

Dall’incontro tra i paesaggi liguri e l’arte russa nasce la Mostra d’Arte Russa Contemporanea che domenica 1 luglio approderĂ  alla galleria UpArte Badalucco Art Gallery, in Piazza Duomo.

Nel marzo 2018 a Taggia è stato presentato il Progetto Internazionale “Alla scoperta dell’Italia. Liguria – 2018”. 25 artisti russi hanno dipinto la Liguria, visitando Taggia, Perinaldo, Triora, Sanremo, Ventimiglia ed Imperia.

Clicca qui per vedere il video degli artisti russi a Taggia.

La mostra che si terrĂ  a Badalucco è il risultato del lavoro di questi talentosi artisti. Nei quadri si potrĂ  ammirare la bellezza del paesaggio ligure. La varietĂ  delle tecniche e degli stili pittorici darĂ  l’opportunitĂ  di conoscere e avvicinarsi all’arte russa contemporanea. Oltre ai quadri, vi saranno anche decoupage e bambole di arte applicata.

La mostra è organizzata e curata da Elena Buzhurina, art director progetti internazionali “BuzhurinaGallery”. Nata come pittrice, Elena Buzhurina, al suo arrivo in Italia e con il forte desiderio di trasmettere la cultura Russa al nostro paese, inizia ad organizzare mostre di pittori provenienti dalla Russia ed appartenenti alla ex Unione Sovietica (URSS), unendo così culture e passioni tanto diverse quanto lontane.

Il vernissage si terrĂ  domenica 1 luglio 2018 alle ore 17.00.

La mostra sarĂ  aperta al pubblico tutti i giorni con il seguente orario:
Lunedì , mercoledì, giovedì- 09.00- 13.00
Venerdì, sabato, domenica – 16.00- 20.00
Ingresso libero.

Articolo precedenteA Diano Marina un’altra estate ricca di eventi
Articolo successivoControlli di Polizia, un altro fine settimana intenso alla barriera di Ventimiglia