A seguito dei controlli effettuati in mare da Goletta Verde di Legambiente, nel quale si riscontrano valori di forte inquinamento alla foce del torrente Argentina, arriva la comunicazione ufficiale del Comune di Taggia:

“Prendiamo atto dell’importante segnalazione fatta da Goletta Verde in merito allo stato dell’area fociva del torrente Argentina.

Non intendiamo certo sottovalutare tale segnalazione ma, nel contempo, ci urge evidenziare che i dati ufficiali di balneabilità delle acque, effettuate da Arpal, riscontrano una qualità dell’acqua eccellente sia per il litorale di Arma che per quello di Riva Ligure, prospicente il Torrente Argentina.

In ogni caso sarĂ  nostra cura richiedere ulteriori verifiche e analisi all’Arpal e, nel contempo, verificare lo stato degli scarichi nell’area del Torrente Argentina.”

Articolo precedenteTaggia: gli operai fanno rumore e lui li minaccia con una pistola
Articolo successivoCasinò, domani Padre Enzo Fortunato presenta il suo libro su San Francesco “il ribelle”