video

Dopo la pubblicazione su Riviera Time di un articolo al riguardo, stanno destando molto interesse i tre corsi formativi gratuiti organizzati dal Centro di Formazione G. Pastore di Imperia.

“Formarsi per competere”, è questo il titolo del progetto che comprende tre percorsi non solo formativi, ma anche di inserimento lavorativo. Grazie infatti alla collaborazione tra il centro e alcune aziende locali, per il 30 per cento degli allievi sarà garantita l’assunzione.

“Stiamo parlando di tre belle opportunità. I percorsi sono dedicati a una ventina di persone, questo vuol dire che almeno sei verranno assunte da aziende locali che hanno collaborato con il nostro centro nella progettazione del corso,” spiega Mario Casella, amministratore del Centro di Formazione G. Pastore.

“I corsi sono finanziati da Regione Liguria con il cofinanziamento del Fondo Sociale Europeo e sono quindi completamente gratuiti per gli iscritti,” precisa.

I corsi per Macellaio, Magazziniere e Tecnico di amministrazione del personale rilasceranno qualifiche riconosciute dal sistema nazionale. Possono iscriversi tutti i disoccupati tra i 18 e i 29 anni. Le domande potranno essere inoltrate fino al 29 novembre 2019.

“Non solo lezioni teoriche ma anche momenti concreti durante i quali porteremo i ragazzi nelle aziende per vedere le realtà lavorative inerenti al corso che frequenteranno. Inoltre, i corsi prevedono un stage a cui potrà seguire un periodo di tirocinio che potrebbe concretizzarsi in un’assunzione,” spiega Casella.

Tutti i partecipanti qualificati, dopo lo stage, potranno infatti accedere a una work experience di tre o sei mesi con indennità di frequenza pagata secondo quanto previsto dalla norma regionale in materia di tirocini.

Oltre alla formazione, quindi, esiste la possibilità di esercitarsi “sul campo” per mettersi subito alla prova con una esperienza operativa che permetta di conoscere (e farsi conoscere da) le aziende del settore, favorendo così l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro.

Collaborano a questo importante progetto aziende di riferimento del territorio come Tallone Carni, F.lli Merano, Piccardo & Savorè, COSEVA multiservizi, C&C sistemi e numerosi Studi di Consulenti del lavoro.

I corsi saranno così articolati:

  • corso da “Macellaio” (figura fortemente ricercata che ormai si occupa solo di piccoli tagli e, nei punti vendita, di preparazione di prodotti pronti per la cottura o il consumo) dura 800 ore di cui 560 ore teorico/pratiche e 240 ore di stage in azienda; 
  • corso “Magazziniere” (figura polivalente, sempre richiesta dalla Grande Distribuzione, dalle aziende di spedizione e dalle imprese dell’alimentare sul territorio) è composto di 450 ore di cui 330 ore teorico/pratiche e 120 ore di stage in azienda;
  • corso per “Tecnico di amministrazione del personale” (figura che verrà formata sull’utilizzo dei 3 principali software di gestione paghe e personale utilizzati dagli Studi professionali, dalle aziende e dalla Pubblica Amministrazione) prevede 800 ore di cui 560 ore teorico/pratiche e 240 ore di stage in azienda.

Nel video servizio di Riviera Time i responsabili del corso raccontano ai nostri microfoni tutti i dettagli del corso.

Per ulteriori informazioni è anche possibile consultare le pagine dedicate del sito internet www.centropastore.it oppure recarsi al Centro in Via Delbecchi n° 32 a Imperia, aperto dal Lunedì al Giovedì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30 e il Venerdì dalle 8:30 alle 12:30.

Informazione pubblicitaria