Questura

Sette espulsioni in sei giorni. Sono questi i numeri della Questura di Imperia nella settimana che sta volgendo al termine. Due cittadini marocchini, due tunisini, un senegalese ed un cittadino originario del Niger sono stati espulsi perché irregolari sul territorio nazionale

Un ulteriore provvedimento, è stato adottato nei confronti di un 43enne cittadino della Guinea, condannato per reati contro la persona e reiteratamente inottemperante a più ordini di allontanamento disposti a suo carico.

L’uomo, titolare di un regolare e valido passaporto, è stato coattivamente accompagnato alla frontiera aerea di Milano ed imbarcato, con un biglietto di sola andata, destinazione Conakry.

Articolo precedenteOttobre mese della prevenzione del tumore al seno: l’ospedale di Sanremo si tinge di rosa
Articolo successivoVentimiglia, inaugurato il Parco del Corsaro Nero, Ioculano: “Modo migliore per concludere questa settimana”