Questa sera, alle ore 21, si svolgerà il quinto concerto della prima edizione di concerti dell’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova presso la concattedrale di San Maurizio e Compagni Martiri ad Imperia.

L’appuntamento intitolato “Neo Classico” rientrerà nel calendario della stagione culturale E20 della concattedrale giunta alla sua 6^ edizione.

Il concerto vedrà sul palco uno dei grandi direttori d’orchestra del momento, il M° Wolfram Christ, tra l’altro prima viola principale per molti anni dell’orchestra Belindei Filarmoniker.

Wolfram Christ, è stato viola principale dell’orchestra del Festival di Lucerna e professore alla Hochschule fĂĽr Musik Freiburg, ed è ampiamente riconosciuto come interprete che incarna la sinceritĂ  e l’integritĂ  musicale. Lodato per le sue interpretazioni “esilaranti” e delicate, Wolfram Christ ha lavorato con orchestre in cinque continenti, tra cui il Maggio Musicale Fiorentino, le Munich Chamber Orchestra di Monaco, la Royal Danish Orchestra di Copenhagen, l’Orchestra Sinfonica d’Islanda, l’Orchestra Mozart di Bologna, l’Orchestra Nazionale di San Sebastian, Orchestra SimĂłn BolĂ­var Caracas, Auckland Philharmonia, KZN Philharmonic Orchestra Durban, Orchestra Filarmonica del Kansai Osaka, Bochum Symphony, German Philharmonic SaarbrĂĽcken, Camerata Madrid e South West German Orchestra da camera Pforzheim. Di recente ha seguito in tournĂ©e la English Chamber Orchestra in un’acclamata performance al Lucerne Festival.

Tra il 2004 e il 2008 Wolfram Christ è stato direttore principale della Kurpfalz Chamber Orchestra di Mannheim. Durante questo periodo ha guidato l’ensemble in un periodo di intensa attivitĂ  concertistica in patria e all’estero, e ha collaborato con solisti di fama internazionale come Sabine Meyer, Emmanuel Pahud e Renaud Capuçon. Wolfram Christ ha una collaborazione a lungo termine con la Stuttgart Chamber Orchestra e ha ricoperto l’incarico di primo direttore ospite dell’ensemble dal 2009 al 2013. Tra i momenti salienti del suo incarico figurano le esibizioni allo Schleswig-Holstein e al Lucerne Festival nel 2011, un lungo tour del Sud America nel 2012 e un progetto con la pianista HĂ©lène Grimaud nel 2013. Rilasciato all’inizio del 2014 sull’etichetta hänssler CLASSIC, la registrazione di Wolfram Christ su C.P.E. Le Sinfonie di Amburgo di Bach con la Stuttgart Chamber Orchestra hanno ricevuto riconoscimenti internazionali ed è considerata la migliore performance di queste opere.

“La sinergia che si è creata con il Teatro Carlo Felice di Genova ha come intento principale una azione sul territorio della provincia di Imperia che abbia anche un alto profilo sociale”, afferma il M° Revelli, che spiega inoltre: “L’iniziativa vuole soprattutto portare il Teatro Carlo Felice all’incontro con il pubblico sul territorio locale, permettendo agli spettatori di usufruire di un ingresso gratuito per tutto l’arco della stagione”.

I biglietti infatti sono offerti per ogni serata dal Gruppo IREN fino ad esaurimento posti.

Ecco nel dettaglio il palinsesto dei prossimi concerti:

Venerdì 21 aprile 2023 ore 21.00 – Mozart l’italiano

Musiche di Mozart, Monza, Sammartini, Scaccia, Brioschi.
Direttore e solista Fabio Biondi.

Venerdì 19 maggio 2023 ore 21.00 – In stile italiano

Musiche di Schubert, Haydn, Beethoven, Mendelssohn.
Direttore: Riccardo Minasi.
Soprano: Jane Archibald.