comune imperia

Ad Imperia la prenotazione dei libri scolastici delle elementari è diventata digitale attraverso il portale “Comune Facile – Cedole Librarie Online”.

“Per un’amministrazione è fondamentale poter disporre di tutti gli strumenti che consentono di rendere la vita più semplice alle famiglie, specie per quanto attiene alle procedure burocratiche, sempre troppo impegnative e che comportano sprechi in risorse e tempo”, afferma l’Assessore ai Servizi e Politiche Sociali, Attività e Servizi Educativi ed Immigrazione del Comune di Imperia, Luca Volpe.

Questa soluzione prevede infatti che gli alunni e le famiglie degli stessi si rechino dai librai e tramite il loro codice fiscale possano ordinare e ritirare i libri evitando ai Comuni di dover emettere in triplice copia le cedole eliminando completamente la carta.

Nei giorni scorsi sono state trasmesse tutte le informazioni sia alle scuole che ai librai all’interno di specifiche sessioni formative condivise.

“Siamo felici di mettere a disposizione strumenti come questo che migliorano la vita nei nostri cittadini e che ci permettono di erogare servizi in modo più semplice, facendo risparmiare tempo ai nostri cittadini, ai dipendenti comunali ed ai librai fornendo un servizio migliore – commenta Luca Volpe. – Il portale assicurerà un duplice risparmio, sia dei costi della carta, sia in termini di tempo, altrimenti sottratto ad altre fondamentali mansioni del personale amministrativo comunale”.

Per il servizio delle cedole il Comune di Imperia si avvarrà della collaborazione del team di “Comune Facile”, piattaforma realizzata dell’azienda Yamme srl che ha creato e sviluppato negli ultimi anni questa soluzione a misura delle esigenze degli Enti locali.

Articolo precedenteSanremo Boxe: Thomas Fontò e Ilyass Tahiri due nuove promesse del pugilato italiano
Articolo successivoIn val Roja a 8 mesi dalla tempesta Alex, il punto con i sindaci di Airole e Olivetta: “C’è un po’ di amarezza, le attività hanno subito un calo enorme”