Quattrocentomila euro derivanti da maggiori entrate sugli oneri di urbanizzazione e 520 mila euro derivanti dall’ultima tranche dei risparmi sui vecchi mutui POR Parasio.

Un totale di circa 1 milione di euro che andrà a finanziare diversi ed attesi interventi sparsi per tutta la città.

È questa l’ultima pianificazione finanziaria dell’assessorato ai Lavori Pubblici di Imperia. A qualche mese dalla fine del mandato, il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Guido Abbo, fa un bilancio del lavoro svolto fin’ora e dei risultati portati a casa in cinque anni d’amministrazione.