A Imperia la situazione delle aree riservate ai cani è da tempo critica, soprattutto per quanto riguarda quella in zona Prino, che versa in condizioni di abbandono. Per molto tempo il cancello era divelto (manca comunque un chiavistello per chiuderlo e si passa a metodi artigianali) e manca una manutenzione adeguata. Lo stesso vale per le spiagge accessibili ai cani, prive di servizi e recinzioni.

Piera Poillucci, Capogruppo di Forza Italia, evidenzia come vi fosse un progetto per la costruzione di un’area cani recintata al Parco Urbano che poi non è andata in porto, un’occasione mancata per una città che necessiterebbe di maggiori spazi in cui poter liberare gli animali.