Questura

È stato fermato e denunciato in stato di libertà l’uomo responsabile della rapina avvenuta sabato pomeriggio nella tabaccheria di viale Rimembranze a Imperia. Il rapinatore è un 31enne originario del nord Africa, con regolare permesso di soggiorno e residente nella città capoluogo.

Gli uomini della squadra mobile si erano messi subito al lavoro e sono riusciti a individuare il colpevole anche grazie alle videocamere di sorveglianza della tabaccheria. Il bottino si aggirava intorno ai 1500 euro. L’uomo ha confessato tutto in questura promettendo anche di restituire la somma sottratta al titolare della tabaccheria, Valerio Ramini, che, nel tentativo di fermare il rapinatore, è rimasto ferito ad un braccio.

 

Articolo precedenteSanremo, declassamento Gastroenterologia: scatta la petizione di Sanremo al Centro
Articolo successivoGenova, Ponte Morandi: consegnati i primi alloggi agli sfollati, oltre 350 alloggi consegnati entro novembre