video

Valore economico e sviluppo di business”, questa la categoria con cui lo Studio Parolini Commercialisti di Imperia è entrato a far parte della prestigiosa lista ‘100 Best in Class‘. A stilarla Euroconference, con l’ausilio del celebre magazine Forbes e di Team System.

Un traguardo ambito che piazza l’azienda imperiese tra le eccellenze italiane del suo settore nonostante la folta, foltissima concorrenza dal nord del Paese.

A una settimana dalla premiazione ufficiale, tenutasi il 10 maggio nella magnifica villa Erba di Cernobbio, siamo andati negli uffici onegliesi dello studio per comprendere, con il titolare Antonio Parolini, quanto lavoro ci sia dietro a questo riconoscimento: “Ci vuole innanzitutto tanto lavoro e poi dev’essere di squadra – esordisce. Credo sia questo l’unico modo per riuscire a emergere in un territorio come il nostro dove l’economia non è particolarmente florida e dove ci dobbiamo scontrare con competitor delle grandi città del nord che ovviamente hanno più possibilità”.

In merito al caso aziendale presentato Parolini spiega: “Abbiamo portato una startup, nata tre anni fa, seguita passo a passo dal nostro studio e grazie a questa siamo stati premiati nella categoria creazione di sviluppo economico per la clientela. In termini semplici significa come si accompagna il cliente nelle varie fasi di vita di un’azienda. Noi abbiamo scelto una startup con una consulenza a 360 gradi. Questo è possibile perché siamo tanti professionisti interdisciplinari e riusciamo a dare un supporto in tutte le aree di un’azienda”.

Conclusione dedicata agli stimoli per migliorare ancora: “C’è grandissimo entusiasmo. Ho tanti collaboratori giovani con una media età inferiore ai 40 anni. Da un certo punto di vista il premio è stato anche inaspettato tre, quattro anni fa non ci avrei mai creduto. Per noi è una grande spinta e l’anno prossimo ci ricandideremo sicuramente per arrivare ancora più in alto”