[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/211166959″ videoadsurl=”https://vimeo.com/224092271″ adsurl=”https://www.sialpieve.com/”]In occasione della decima ‘Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo’ le città di tutto il mondo si sono tinte di blu, colore simbolo dell’iniziativa, per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo disturbo neurologico.

Nel corso degli anni si è creata sempre più consapevolezza, ma rimane confusione e molti sono i dubbi riguardo l’autismo.

Tuttavia, le diagnosi di autismo continuano a crescere nel mondo occidentale e anche in provincia di Imperia. Centinaia sono, infatti, le persone affette dal disturbo e oltre 60 sono i bambini seguiti dal centro ‘Il Piccolo Principe’ di Sanremo che, quest’anno, festeggia 10 anni di attività.

A Riviera Time, il dott. Roberto Ravera, direttore di Psicologia dell’Asl 1 Imperiese, ci racconta cos’è l’autismo, qual è l’importanza della diagnosi precoce, come la disabilità sia ormai parte della vita di tutti i giorni, e come i genitori possono affrontare questo disturbo lavorando insieme al proprio bambino e allo staff del centro.

Articolo precedenteTaggia, terminata la demolzione dell’ex scuola Papa Giovanni
Articolo successivoValentina Di Donna: “La mia vita sul palcoscenico”