Il ristorante Nove di Alassio ottiene la sua prima Stella Michelin. Conferme per Sarri e Paolo&Barbara

Alla faccia della crisi causata dal Covid e le sue tante vittime eccellenti nella ristorazione, oggi sono state comunicate le novità ed anche le tante conferme presenti sulla Guida Michelin 2021.

Dopo alcuni anni nei quali il ponente ligure ha visto perdere stelle e consensi, va celebrata la prima stella assegnata al Nove che si trova all’interno di Villa della Pergola di Alassio, sotto la conduzione dello chef Giorgio Servetto. Nella provincia di Imperia sono state confermate con una stella le proposte di Sarri nel capoluogo e Paolo&Barbara a Sanremo.

‘Nove’ ad Alassio è invece una new-entry assoluta ma per certi versi anche annunciata dopo che nelle passate edizioni aveva già ottenuto riconoscimenti propedeutici all’ottenimento della preziosa stella. Di proprietà della famiglia di Antonio Ricci, il patron di Striscia la Notizia, Villa della Pergola è una dimora storica risalente all’800 e trasformata in ‘luxury hotel’, immersa in un lussureggiante parco con vista totale sul mare che si trova ad un chilometro circa in linea d’aria.

Oltre al ristorante, da oggi stellato, la Villa è dotata di camere tutte con terrazza, solarium, idromassaggio e un parco botanico aperto al pubblico, a pagamento. Il ristorante ‘Nove’ è stato aperto solo quattro anni fa ma grazie all’eclettismo dello chef Giorgio Servetto ha iniziato presto a raccogliere consensi dai critici gastronomici, dai ‘cappelli’ de L’Espresso alle ‘forchette’ del Gambero Rosso, dalla Corona della guida Gatti Massobrio alla ‘cucina d’autore’ del Touring Club Italia.

Oggi finalmente l’atteso riconoscimento con la stella conquistata dalla più importante e conosciuta guida gastronomica nel mondo.